intelligenza-artificiale-e-rendering-neurale-per-audiovisivo

L’Intelligenza Artificiale e il rendering neurale per l’audiovisivo

AerCast, nella sua collaborazione con il brand ISHI, ha ideato e prodotto un video promozionale, realizzato in modalità 3D e girato in un ambiente completamente virtuale, grazie all’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale e della tecnica di rendering neurale.

Cos’è l’Intelligenza Artificiale

L’ambizioso e affascinantissimo orizzonte degli studi sull’Intelligenza Artificiale (IA) è quello di realizzare sistemi che siano in grado di imitare il funzionamento di alcune funzioni della mente umana. Esiste anche l’Intelligenza Artificiale Forte, che mira ancora più in alto, ovvero alla riproduzione dell’intero pensiero umano.

Attraverso l’Intelligenza Artificiale, i sistemi possono comprendere l’ambiente che li circonda, mettersi in relazione con gli stimoli che percepiscono dall’esterno, orientarsi verso un obiettivo specifico e risolvere problemi. La macchina raduna i dati che le vengono immessi o che raccoglie tramite sensori (come una videocamera), li processa e dà la sua risposta. I sistemi dotati di IA sono in grado di modificare il proprio comportamento analizzando le conseguenze delle azioni che hanno compiuto in precedenza.

Questo complicato processo avviene in totale autonomia; da qui si genera la grande fascinazione per questo straordinario step tecnologico, che cammina a braccetto con la spinosa questione etica e forse anche con un leggero brivido nella schiena di noi esseri umani.

L’importanza dell’Intelligenza Artificiale

L’Intelligenza Artificiale ha enormi potenzialità di sviluppo in diversi campi ed è fondamentale per la trasformazione digitale a cui la nostra società ormai tende con sempre più determinazione.

rendering-neurale-e-intelligenza-artificiale-nel-settore-audiovisivo

Inoltre, i vantaggi derivanti dal suo utilizzo sono davvero tanti, a partire da quelli per i cittadini (migliore assistenza sanitaria, sistemi di trasporto pubblici e privati più sicuri, prodotti e servizi su misura, una valida didattica a distanza, maggiore sicurezza del lavoro – i compiti più pericolosi possono essere affidati ai robot – ), passando da quelli per le imprese (migliore manutenzione dei macchinari, aumento della produzione e della qualità delle merci, risparmio energetico, percorsi di vendita più fluidi e ottimizzati), fino ad arrivare a quelli per il settore pubblico (miglioramento dei servizi di ogni ordine e grado) e per la sicurezza (prevenzione di crimini e attacchi terroristici, rafforzamento della difesa militare, protezione dai reati informatici, salvaguardia dalle fake news e dalla disinformazione).

L’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale

L’IA è già molto presente nella nostra quotidianità e viene utilizzata con successo ad esempio:

  • nello shopping in rete, per fornire suggerimenti in base a scelte precedenti e nel commercio al dettaglio, per l’organizzazione degli acquisti, della logistica e degli inventari;
  • nei motori di ricerca, per dare risultati sempre più precisi e nella creazione degli assistenti vocali presenti nei nostri dispositivi;
  • nella domotica o “smart home”, dove tutti i dispositivi presenti all’interno dell’abitazione sono connessi e gestibili attraverso uno o più device;
  • nei navigatori e nelle auto a guida autonoma;
  • nei servizi di traduzione automatica e nella produzione di sottotitoli nei video;
  • nel campo medico, per la raccolta di informazioni dal corpo umano e la successiva elaborazione di terapie o programmi riabilitativi personalizzati.

Un altro ambito in cui l’IA viene largamente applicata è quello dell’audiovisivo. Grazie alla tecnica soprannominata rendering neurale, si possono infatti trasformare semplici immagini bidimensionali in una dettagliata visuale in 3D di una scena, creando ambienti virtuali in grado di dare forma a qualsiasi immaginazione che conduca lo spettatore in mondi e situazioni fantastiche ed estremamente suggestive.

È quello che ha fatto AerCast nella realizzazione del video trailer ufficiale della campagna di informazione di ISHI sulla tecnologia ENF (ElettroNeuroFeedback) di OZ Training Solution.

La squadra di AerCast ha creato, grazie al rendering neurale, un ambiente virtuale in 3D in cui le immagini prendono vita e accompagnano lo spettatore in un’esperienza video sensoriale davvero straordinaria.

#aercast #aercastitalia #intelligenzaartificiale #renderingneurale

Guarda il video 3D promozionale prodotto da AerCast

Continua la lettura sul nostro BlogCast

Comments are closed

Benvenuto su 𝗔𝗲𝗿𝗖𝗮𝘀𝘁 💻🎥

Per qualsiasi informazione sui nostri 𝘀𝗲𝗿𝘃𝗶𝘇𝗶, avviare un 𝗽𝗿𝗼𝗴𝗲𝘁𝘁𝗼 o una 𝗰𝗼𝗹𝗹𝗮𝗯𝗼𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 clicca qui sotto! 😉👇